Mercoledì, 29 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Il passaporto che apre più frontiere nel mondo? Quello degli Emirati Arabi

Il passaporto che apre più frontiere nel mondo? Quello degli Emirati Arabi

Viaggi
Passaporti iStock.
© ANSA

ABU DHABI - Finora erano stati il Giappone e Singapore a detenere i passaporti più forti del mondo, ossia quelli che aprono le frontiere del maggior numero di paesi, senza bisogno di visti preventivi. Ma nel 2018, a sorpresa, sul gradino più alto del podio di questa classifica aggiornata costantemente dall’Istituto Internazionale Arton Capital, sono saliti gli Emirati Arabi Uniti, i cui cittadini hanno ora un accesso libero a 167 paesi del mondo, ovvero l’84% del pianeta. 

Gli Emirati hanno fatto in questi ultimi anni un vero balzo, dal 27/esimo posto del dicembre 2016 al primo del 2018, conquistato grazie a recenti accordi con la Russia, il Messico, la Liberia e la Sierra Leone. Nel gruppo dei primi cinque paesi con il passaporto più forte si trovano anche la Germania e la Corea del Sud. Anche l’Italia comunque non se la passa male, con un onorevole nono posto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook