Martedì, 23 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo

Milagros, diversità diventa bellezza

ROMA - La diversità che diventa bellezza, la disabilità come opportunità di crescita, l'arte che diventa uno strumento di inclusione: due tra i più importanti illustratori spagnoli, Ana Juan e Roger Olmos, sono protagonisti all'Instituto Cervantes di Roma nella mostra "Milagros / Miracoli" che affronta il tema della diversità e della cecità attraverso la magia dell'illustrazione. Allestita dal 4 aprile al 4 maggio nella Sala Dalì, l'esposizione presenta 47 tavole originali illustrate che i due artisti hanno realizzato per i rispettivi libri pubblicati da #logosedizioni - "Anna dei Miracoli" e "Lucia" -, entrambi parte della collana voluta da CBM Italia Onlus, la più grande organizzazione umanitaria internazionale impegnata nella prevenzione e cura della cecità e disabilità nei Paesi del Sud del mondo. Nell'ambito della mostra, il 5 aprile gli artisti parteciperanno a un incontro dedicato a come si possono sensibilizzare i grandi e piccoli lettori sulla disabilità e l'empatia attraverso l'arte.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook