Martedì, 21 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
MUSEI

"Il trionfo delle meraviglie. Bernini e il barocco", la grande mostra fa tappa a Catanzaro

Ha aperto ufficialmente i battenti a Catanzaro la mostra "Il trionfo delle meraviglie. Bernini e il barocco". Ad ospitare l’esposizione che arriva in Calabria - per la prima volta in Italia dopo il successo riscosso alla National Gallery di Tbilisi in Georgia e alla National Art Gallery di Sofia in Bulgaria - sono i prestigiosi spazi espositivi del Complesso Monumentale del San Giovanni che si conferma centro propulsore delle arti e della cultura in Calabria.

Un progetto originale firmato da e-bag srl, in stretta cooperazione con 4culture, che si integra con la mostra "Bernini e il Barocco Romano" curata da Palazzo Chigi in Ariccia ed in collaborazione con la società Glocal Project. L’allestimento offre la possibilità di ammirare una selezione di opere riferibili al genio poliedrico e multiforme del Bernini, così come di altri grandi maestri del '600, italiani e stranieri, in gran parte provenienti dal Palazzo Chigi di Ariccia (Roma), - come Mattia Preti, Carlo Maratta, Andrea Sacchi, Pier Francesco Mola, Pietro da Cortona, Il Baciccio, Jacob Ferdinand Voet, Andrea Pozzo - offrendo un quadro d’insieme sull'evoluzione della pittura romana per circa un secolo. Non solo, la mostra propone un punto di vista inedito sul contributo, poco conosciuto e valorizzato, che la Calabria diede nell’ambito del barocco con il suo ricco patrimonio di storia e tradizioni.

La mostra sarà aperta al Complesso monumentale del San Giovanni fino al 29 febbraio 2020, dal martedì alle domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 20. Tutte le informazioni ed i dettagli sono disponibili sul sito dell’evento www.berninicalabria.it.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook