Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi San Marino, bilaterale tra Segreteria di Stato per il Turismo e UNWTO

San Marino, bilaterale tra Segreteria di Stato per il Turismo e UNWTO

SAN MARINO (ITALPRESS) - Il Segretario di Stato per il Turismo, Federico Pedini Amati ha incontrato oggi in un "bilaterale" tenuto in video conferenza l'UNWTO (World Tourism Organizzation delle Nazioni Unite, l'Agenzia Specializzata dell'ONU per il Turismo) per conoscere e discutere dell'attuale situazione del turismo nella Repubblica di San Marino, degli effetti della pandemia Covid-19 e per programmare future iniziative e collaborazioni.
Alla call hanno partecipato, oltre al Segretario di Stato Pedini Amati, il Direttore del Dipartimento Turismo Filippo Francini e il Focal Point dell'UNWTO a San Marino Mauro Maiani. Per l'UNWTO la Direttrice regionale per l'Europa Alessandra Priante assieme al suo staff.
Il Segretario di Stato Federico Pedini Amati ha fatto un'analisi della situazione attuale ragionando inevitabilmente sull'impatto del Covid-19 sul turismo sammarinese ed ha proseguito illustrando le iniziative bilaterali recentemente messe in campo di concerto con l'Italia, in particolare la firma della dichiarazione congiunta MIBACT - Segreteria di Stato per il Turismo e la riattivazione della commissione mista sul turismo.
Si è parlato di adesione di San Marino alla IAI (Iniziativa Adriatico Ionica) ed infine sono stati presentati i più recenti progressi del progetto elaborato dal tavolo turismo territoriale (TTT) "Development Sustainable Tourism Project".
Il Segretario di Stato per il Turismo Federico Pedini Amati ha ringraziato l'UNWTO per il costante supporto alle iniziative della Segreteria prima tra tutte appunto il progetto TTT ed ha rinnovato all'Organizzazione l'invito a partecipare alla prossima riunione della cabina di regia del progetto già fissata per il prossimo 12 gennaio. Alessandra Priante ha ringraziato San Marino per l'attività svolta in seno all'Organizzazione definendolo "uno dei Paesi più attivi" ed ha evidenziate alcune linee di intervento in relazione ai progetti presentati e più in generale alla collaborazione italo-sammarinese che potrebbero portare a sviluppi particolarmente interessanti per San Marino anche in considerazione della prossima Presidenza italiana del G-20 che vedrà riuniti a Roma tutti i Ministri mondiali del Turismo nel prossimo maggio 2021.
Priante ha poi invitato a San Marino a far parte di un progetto curato dall'UNWTO assieme alla FAO e dedicato allo sviluppo del turismo rurale he porterebbe la Repubblica di San Marino all'interno di un network molto interessante e di livello internazionale.
Un altro aspetto che ha evidenziato l'UNWTO a supporto di San Marino sono le attività di formazione per i funzionari ma anche per gli operatori turistici sammarinesi e che saranno attivati su richiesta di San Marino.
Al termine dell'incontro sono stati presentati i prossimi appuntamenti organizzati dall'UNWTO che prevedono la riunione della "Regione Europa" nel prossimo mese di aprile in Grecia e l'Assembla Generale a ottobre in Marocco. In tale prospettiva il Segretario di Stato Pedini Amati ha valutato positivamente una eventuale candidatura di San Marino per un posto nel Comitato Esecutivo dell'Organizzazione per il quadriennio 2022-2025.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook