Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Ryanair apre base a Torino, Andorno “Opportunità strategica”

Ryanair apre base a Torino, Andorno “Opportunità strategica”

TORINO (ITALPRESS) – Il primo novembre Ryanair aprirà a Torino la sua sedicesima base italiana, con due aerei, 32 rotte di cui 18 nuove per un totale di 123 voli in partenza ogni settimana. Le nuove rotte sono: Budapest, Cracovia, Copenhagen, Edimburgo, Kiev, Lanzarote, Leopoli, Londra Luton, Madrid, Malaga, Mareakesh, Palma de Maiorca, Parigi Beauvais,

TORINO (ITALPRESS) - Il primo novembre Ryanair aprirà a Torino la sua sedicesima base italiana, con due aerei, 32 rotte di cui 18 nuove per un totale di 123 voli in partenza ogni settimana. Le nuove rotte sono: Budapest, Cracovia, Copenhagen, Edimburgo, Kiev, Lanzarote, Leopoli, Londra Luton, Madrid, Malaga, Mareakesh, Palma de Maiorca, Parigi Beauvais, Pescara, Shannon, Siviglia, Tel Aviv e Trapani. L'investimento complessivo è di 200 milioni. "E' un'opportunità strategica per guardare al futuro, e auspichiamo il territorio concentri le risorse per aumentare l'attrattività di questo territorio", commenta Andrea Andorno, Ad di Torino Airport. L'aumento della presenza della compagnia irlandese a Torino porterà alla generazione di circa 60 posti di lavoro. In tutto sono 18 le nuove rotte (16 internazionali / due nazionali) nella stagione invernale, mentre in totale sono 23 internazionali e nove nazionali. Per festeggiare l’annuncio della nuova base, i passeggeri possono prenotare volando con le tariffe più basse e con la possibilità di usufruire dell’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” nel caso in cui i loro piani dovessero subire modifiche. Per festeggiare l'apertura della sua nuova base torinese, Ryanair ha lanciato una promozione con tariffe disponibili a partire da soli 19,99 euro, per viaggi fino a Marzo 2022, da prenotare entro la mezzanotte di venerdì solo sul sito Ryanair.com. L’Amministratore Delegato, Eddie Wilson, ha spiegato come il Piemonte "sia ancora poco conosciuto e servano maggiori investimenti di comunicazione, specialmente sui social media". "Abbiamo stabilito un’ottima partnership con questo aeroporto sin dal nostro primo volo in assoluto da Londra Stansted a Torino nel 1999 e siamo molto lieti di continuare a crescere nella regione dopo 22 anni di successi" ha sottolineato, ricordando come Torino "sia una meta per un’affascinante vacanza in città sia come porta d'accesso ad alcune delle migliori località sciistiche italiane". Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport, ha confermato: "E' un passaggio fondamentale della nostra collaborazione con la compagnia irlandese che storicamente è sempre stata proficua sia per l’aeroporto che per il territorio. Con questi primi due aeromobili basati lo scalo potrà ampliare da subito e in maniera significativa la propria offerta di collegamenti generando così il network da/per Torino con il più alto numero di sempre di destinazioni servite". Alla conferenza stampa erano presenti anche la sindaca Chiara Appendino, e il presidente della regione Piemonte, Alberto Cirio, cui spetterà il compito di integrare il lavoro di promozione del territorio e il sostegno al piano di ampliamento proposto da Ryanair.
(ITALPRESS).
[videojs url="https://video.italpress.com/watch/n0j9514o6znnn72z2vdprx3m"]

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook