Domenica, 19 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo

È morto Jan-Michael Vincent, l'inquieto surfista Matt del film "Un mercoledì da leoni"

Una scena tratta dal film del 1978

E’ scomparso il 10 febbraio per un attacco cardiaco, ma la notizia è stata diffusa solo un mese dopo.

Jan-Michael Vincent è morto all’età di 73 anni dopo una lunga malattia. L’attore statunitense famoso per aver interpretato l’inquieto surfista Matt Johnson del film 'Un mercoledì da leoni' di John Milius, era nato a Denver il 15 luglio 1944.

Agli esordi Vincent si fece notare nel film Disney Nanù, il figlio della giungla (1973) e divenne una grande promessa cinematografica degli anni tra i protagonisti del cult-movie 'Un mercoledì da leonì (1978). In televisione conquistò il successo con la serie 'Airwolf' (1984-1986), accanto ad Ernest Borgnine.

Ritiratosi dalle scene nel 2002 per problemi di salute, nel 2014 in un’intervista al National Enquirer dichiarò di essere rimasto coinvolto in gravissimi incidenti d’auto nel 1996 (in cui si ruppe 3 vertebre ed ebbe un danno permanente alle corde vocali) e nel 2008, e di aver subito nel 2012 l’amputazione della gamba destra, sotto il ginocchio, in seguito ad un’infezione.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook