Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

A 69 anni dalla nascita di Rino Gaetano, esce il videoclip di "A mano a mano"

Era il 29 ottobre del 1950 quando a Crotone nasceva Rino Gaetano. Oggi avrebbe compiuto 69 anni. E proprio nel giorno del suo compleanno, esce il nuovo videoclip di uno dei suoi più famosi successi, "A mano a mano".

La canzone descrive come un amore possa evolvere nel tempo.

Il 31 maggio del 1981, Rino Gaetano fece la sua ultima apparizione in televisione, cantando E io ci sto nel programma Crazy Bus. Qualche giorno dopo, il 2 giugno, all'età di 30 anni, morì in un incidente stradale.

Già l'8 gennaio 1979 un fuoristrada contromano aveva spinto la Volvo di Gaetano contro un guard rail. In quell'occasione, il cantante rimase illeso. La sera della morte, dunque, dopo un giro nei locali, stava tornando a casa da solo a bordo della sua auto. Alle 3.55, mentre percorreva via Nomentana a Roma, all'altezza dell'incrocio con via Carlo Fea, con la sua vettura invase la corsia opposta. Un camionista che sopraggiungeva nell'altro senso di marcia provò a suonare il clacson, ma l'urto con il mezzo pesante fu inevitabile.

Gaetano batté violentemente la testa contro il parabrezza, sfondandolo, mentre l'impatto del petto sul volante e il cruscotto fu violentissimo.

Secondo quanto disposto dall'autopsia, a far perdere il controllo dell'auto a Rino Gaetano è stato un possibile collasso prima dell'impatto. Il camionista, infatti, ha poi raccontato di aver visto Gaetano accasciarsi di lato e iniziare a sbandare per poi riaprire gli occhi solo pochi attimi prima dell'impatto.

La morte di Gaetano suscitò polemiche per via del mancato ricovero in ospedale. Venne aperta anche un'inchiesta e un'interrogazione parlamentare.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook