Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Micronesia, un aereo sbaglia l'atterraggio e finisce in acqua: salvi i passeggeri

Scampato pericolo per i passeggeri della Air Niugini, la compagnia di bandiera di Papua Nuova Guinea. L'aereo di linea sul quale viaggiavano ha sbagliato l’atterraggio su una sperduta isola, in uno degli Stati federati della Micronesia, nel Pacifico, ed è finito in acqua: tutti salvi i passeggeri, che però hanno dovuto lasciare la fusoliera a nuoto.

L’aereo volava tra Port Moresby e Pohnpei, la capitale della Micronesia, con scalo tecnico al Chuuk International Airport, sull’isola di Weno, nello Stato di Chuuk. Secondo una fonte dell’aeroporto, a bordo c’erano 36 passeggeri e 11 membri dell’equipaggio che, una volta recuperati, sono stati portati in un ospedale locale per i controlli.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook