Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Arnold Schwarzenegger aggredito con un calcio, l'attore 71enne: "Un idiota"

Arnold Schwarzenegger è stato aggredito fisicamente con un calcio volante alla schiena durante una sua partecipazione a un evento sportivo a Johannesburg, in Sudafrica.

Il 71enne attore e politico americano di origini austriache è barcollato, rimanendo in piedi, mentre è intervenuta la sicurezza, che ha bloccato l'energumeno.

La scena è stata ripresa da un telefonino ed è avvenuta mentre Schwarzenegger stava riprendendo un gruppo di bambini che partecipavano al Wayne Price.

Ripresosi subito dal colpo, l'ex governatore della California ed ex culturista ha commentato solo:

«Sono solo contento che quell'idiota non abbia interrotto il mio Snapchat», aggiungendo di non voler sporgere denuncia.

Fuori scena nel video, dopo l’intervento della sicurezza, si sente una voce gridare «Aiutatemi!».

Uscito dall’evento sorridente e per nulla dolorante, Schwarzy ha poi postato sui social ai fan:

«Grazie per esservi preoccupati, ma non c'è nulla di cui preoccuparsi», aggiungendo di aver avuto l’impressione di essere stato solo sospinto dalla folla, fino a quando non ha visto il video dell’aggressore che da dietro gli tirava un calcio volante in stile arti marziali.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook