Lunedì, 04 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Video Mondo Mariupol non esiste più. Un drone svela cosa rimane della città ucraina

Mariupol non esiste più. Un drone svela cosa rimane della città ucraina

C'è il silenzio di chi non vuole parlare e c'è il silenzio di chi non può più farlo. Perché è morta, perché ormai si è trasformata in un cumulo di macerie e blocchi di cemento sparsi a casaccio dalle bombe piovute dal cielo. Mariupol non esiste più. Le immagini di un drone chiariscono cosa sia rimasto (davvero poco) della città dell'Ucraina Sudorientale, nella regione di Priazovia: uno dei bersagli “privilegiati” dei russi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook