Venerdì, 16 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Sanremo

Home Video Sanremo Max Gazzè e la Trifluoperazina cantano "Il Farmacista" a Sanremo 2021

Max Gazzè e la Trifluoperazina cantano "Il Farmacista" a Sanremo 2021

Max Gazzè e la Trifluoperazina cantano "Il Farmacista" a Sanremo 2021

Prima Leonardo, poi Dalì. C'è grande attesa per sapere in cosa si trasformerà stasera Max Gazzè per interpretare «Il farmacista» che ha portato in gara al Festival di Sanremo.
«Potevo andare con un brano che in qualche modo raccontasse una congiunzione emotiva più intensa o che descrivesse un pò lo stato delle cose attuali - racconta Gazzè all’AGI - oppure andare con la mia tipica ironia e presentare qualcosa che potesse portare una sorta di rimedio naturale, che è il sorriso, il buonumore».
«'Il farmacistà - prosegue il cantante - con questa narrazione un pò profetica, sciamanica, di colui che ha la soluzione, mi sembrava una canzone interessante da presentare. Quindi ho preferito la strada dell’ironia, per darsi un pò di allegria in questo momento così difficile, così drammatico». La classifica non è fortunatissima, Gazzè naviga nel limbo poco più giù della decima posizione, ma della classifica non gli importa granchè: «Io ho sempre chiesto di partecipare al Festival di Sanremo ogni volta che c'era qualcosa da presentare, da comunicare, più che altro perchè sono pigro. Non mi va di fare promozione per un anno, concentro tutto in una settimana, questa è la verità più cruda e bieca» dice ridendo.
In realtà «Il farmacista» anticipa l’uscita di un nuovo disco concepito per lavorare con quella Magical Mystery Band capitanata dall’amico di sempre Daniele Silvestri, gli stessi che lo hanno accompagnato durante la serata dei duetti per la sua «Del mondo» dei CSI: «Un brano che ha squarciato tutto il mondo di pailletes dell’Ariston per raccontare qualcosa di sanguinariamente realistico» spiega.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook