Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Scene terribili Buffalo, giocatore di football collassa durante una partita IL VIDEO CHOC

Scene terribili Buffalo, giocatore di football collassa durante una partita IL VIDEO CHOC

Il 'Monday Night' di football, uno degli appuntamenti televisivi più attesi dagli sportivi americani, si è trasformato in una serata drammatica. La partita di football Usa tra Cincinnati Bengals e Buffalo Bills è stata rinviata dopo che un giocatore della squadra ospite, Damar Hamlin, 24 anni, professionista dal 2021, è collassato in campo dopo un duro contrasto con un avversario. Soccorso in campo da un team di medici e paramedici, che gli hanno praticato il massaggio cardiaco, Hamlin è stato ricoverato in ospedale dove le sue condizioni sono definite «gravi». L’incidente è avvenuto quando mancavano sei minuti alla fine del primo dei quattro quarti. I Buffalo Bills erano sotto 7-3 quando Hamlin ha contrastato l’attaccante dei Bengals Tee Higgins.
Il giocatore di Cincinnati è piombato addosso a Hamling, colpendolo alla testa e al torace. I due sono finiti a terra insieme. Hamlin si è rialzato prontamente, ma poi ha fatto due passi ed è crollato di schiena. La scena è parsa subito grave.

Il personale medico è intervenuto, e ha provato a rianimarlo per circa dieci minuti, in un clima irreale, con tutto il pubblico in silenzio, compagni e avversari in campo in lacrime, sconvolti, chi in ginocchio, chi a pregare. Hamlin è stato poi caricato su una barella e trasportato d’urgenza al Medical Center dell’Università di Cincinnati. L’uscita dell’ambulanza è stata accompagnata dall’applauso di tutto il pubblico. La madre di Hamlin, che era in tribuna, è scesa subito ed è salita sull'ambulanza, per stare accanto al figlio. I tifosi dei Bengals hanno cominciato una veglia di preghiera. La partita è stata rinviata. L’associazione giocatori della Nfl ha emesso un comunicato per ribadire la vicinanza di tutte le squadre. «L'unica cosa che conta in questo momento - ha dichiarato - è la salute di Damar e che possa ristabilirsi». Hamlin, scelto da Buffalo nel 2001 dopo aver giocato a Pittsburgh, era diventato quest’anno un punto fermo della squadra, anche per una serie di infortuni che avevano ridotto il roster. Il suo dramma ha commosso l’America. Una raccolta fondi in suo nome ha già raccolto in poche ore 650 mila dollari. Una delle stelle della Nfl, il quarterback di Kansas City Patrick Mahomes, ha scritto su Twitter: «Prego con tutto il cuore. per favore, rimettiti, amico». «La partita non è importante - ha scritto J.J. Watt degli Arizona Cardinals - la vita di Damar Hamlin è importante. Per favore, rimettiti».
Quello del giocatore dei Buffalo Bills è l’ultimo incidente in questa stagione, il più grave, di una serie di infortuni che hanno attirato critiche sulla Nfl. Domenica il quarterback degli Indianapolis Colts, Nick Foles, aveva lasciato il campo in preda a convulsioni, dopo essere stato colpito alle costole. Il 29 settembre il quarterback dei Miami Dolphins, Tua Tagovailoa, era stato portato in ospedale dopo aver battuto la testa in campo, in seguito a uno scontro. L’incidente era successo contro i Cincinnati Bengals.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook