Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, quasi 1.600 contagiati in Italia: 41 i decessi. Razza: errati i dati sulla Sicilia
L'EPIDEMIA

Coronavirus, quasi 1.600 contagiati in Italia: 41 i decessi. Razza: errati i dati sulla Sicilia

Sono 1.577 le persone che ad oggi risultano positive al Coronavirus. A queste si aggiungono 41 persone decedute (dato aggiornato) - dunque cinque nell’ultimo giorno - e 83 guariti in tutta Italia. Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza sono stati dunque 1.694 i contagiati. E’ il bilancio fornito dal capo della Protezione civile, Angelo Borrelli.

«Un dato positivo è l’incremento dei guariti di 33 unità». Lo afferma il Commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus, Angelo Borrelli, parlando alla Protezione civile. «I tamponi sono oltre 20mila, esattamente 21.127». Sono 639 i ricoverati con sintomi per il coronavirus e 140 quelli in terapia intensiva (di cui 106 in Lombardia), circa il 9% sul totale delle persone positive al virus.

Nel dettaglio regionale, i casi accertati di Coronavirus secondo la Protezione civile sono in Lombardia sono 984, 285 in Emilia-Romagna, 263 in Veneto, 25 in Liguria, 17 in Campania, 49 in Piemonte, 13 in Toscana, 25 nelle Marche, 6 nel Lazio, 9 in Sicilia, 3 in Puglia, 5 in Abruzzo, uno in Calabria e nella Provincia autonoma di Bolzano.

Ma sul dato siciliano è polemica: «I dati sui casi positivi al Coronavirus della Sicilia, diffusi poco fa dalla Protezione civile nazionale, sono errati». Lo dice l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza. «Fino a oggi - prosegue il componente del governo Musumeci - la Regione ha trasferito a Roma sei campioni e un settimo, anch’esso sospetto positivo, sarà inviato domani. Ci viene riferito che nel calcolo fatto a Roma, probabilmente, sono stati sommati i casi positivi con quelli guariti. Abbiamo aderito alla richiesta di uniformare la comunicazione, affidando ogni informazione a livello centrale, per questo auspico che si faccia maggiore attenzione, altrimenti torneremo a fare da soli».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook