Lunedì, 10 Dicembre 2018
TEATRO

Per la prima alla Scala biglietti fino a 3.000 euro. Lunghe file per i posti sul loggione

Alle 16 di ieri erano già un centinaio le persone in fila per acquistare i 140 posti di loggione che Attila che questa sera inaugurerà la stagione lirica della Scala.
Anche per essere inseriti nella lista, gli aspiranti spettatori hanno dovuto seguire le procedure antibagarini del teatro, ovvero registrare i propri dati ai totem presenti in biglietteria o sul sito www.logscala.org e mostrare la carta di identità.

E’ poi necessario essere presente agli appelli (alle 16 ieri e alle 13.30 oggi) con il documento d’identità. Al momento dell’appello ogni spettatore può ritirare la contromarca, necessaria all’acquisto, per sé e al massimo un’altra persona segnalata in lista, esibendone il documento.

Sono invece 18 i normali biglietti della prima rimasti invenduti con costi che vanno dai 1.800 ai 3.000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X