Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
GOVERNO

Pensioni, verso una nuova riforma: quota 100 non verrà rinnovata

Quota 100, il calcolo introdotto per permettere di andare in pensione anticipatamente superando la legge Fornero, scadrà nel 2021 e non verrà rinnovata. Lo ha detto il viceministro all’Economia Antonio Misiani nella replica al dibattito sulla nota di aggiornamento al Def, a Palazzo Madama. «Quota 100 sta costando molto meno delle previsioni iniziali, è una misura transitoria, che finisce nel 2021: è intenzione del governo non rinnovarla alla scadenza. Abbiamo in mente un modello di flessibilità del sistema pensionistico diverso e ne discuteremo con le parti sociali»: così si è espressp Misiani. Dal 2022, quindi, l’anticipo pensionistico per chi ha almeno 62 anni d’età e 38 di contributi versati non ci dovrebbe essere piùanche se potrebbero essere previste uscite "morbide" dal sistema di Quota 100.

Ma prima del viceministro si erano espressi sulla stessa linea il ministro per l'Economia Roberto Gualtieri e il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico. Il primo a 'PiazzaPulita' su La7 aveva detto: «Quota 100 fortunatamente andrà ad esaurimento, e certamente non la rinnoveremo, è una riforma che non avrei mai fatto. La Fornero - ha aggiunto - era tutt'altro che perfetta, ma concentrare una massa così alta di risorse tutta in una misura che riguarda un bacino relativamente ridotto di persone rispetto al Paese che non ha risorse illimitate sicuramente non è stata una scelta felice». Secondo Gualtieri, però, «è controproducente smontare costantemente quello che c'era prima soprattutto quando si sono determinati diritti acquisiti delle persone che andando in pensione hanno negoziato gli scivoli con le aziende non è serio cambiare» le regole di accesso.

«Sono d’accordo con il ministro dell’economia Roberto Gualtieri, la misura deve concludersi nel triennio e poi finire lì» ha confermato poi a Radio Capital Tridico secondo cui si tratta di «una
opzione legittima per chi ha avuto una carriera lavorativa faticosa» e che «la usufruiranno meno di 200mila».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook