Venerdì, 10 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo La Brexit vista con gli occhi di una giovane siciliana: "Agli inglesi importa poco"
GRAN BRETAGNA

La Brexit vista con gli occhi di una giovane siciliana: "Agli inglesi importa poco"

di

La Brexit vista da un'italiana in Inghilterra, problemi lavorativi e sfiducia nella politica. L'occhio di un'emigrata all'estero per analizzare la fuoriuscita del Regno Unito dall'area euro.

Edda Scirè, 30 anni, nata e cresciuta a Pachino, da sei anni vive in Inghilterra, prima a Londra e negli ultimi due anni a Newcastle. La percezione, racconta sulla Gazzetta del Sud in edciola, è quella che gli inglesi abbiano frenato l'entusiasmo sulla Brexit anche a causa della scarsa chiarezza della politica e le poche informazioni filtrate sul futuro.

"Agli inglesi importa poco della Brexit - dice Edda Scirè - inizialmente erano coinvolti, adesso non ne possono più di sentirne parlare. Per lo più, molti rappresentanti politici dicono cose diverse fra loro, non prendono una posizione, non riescono ad essere credibili né meritevoli di fiducia".

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook