Lunedì, 13 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus, dal 15 giugno la Svizzera riaprirà i confini anche all'Italia
BERNA

Coronavirus, dal 15 giugno la Svizzera riaprirà i confini anche all'Italia

La Svizzera riaprirà il 15 giugno i suoi confini con l’Italia e con tutti gli altri Stati Ue ed Efta, estendendo un provvedimento che inizialmente doveva riguardare solo Austria, Germania e Francia.

L’annuncio è arrivato dopo una videoconferenza dei ministri dell’Interno dei Paesi Schengen ed è stata spiegata dal Consiglio federale elvetico con il buon andamento epidemiologico degli altri Paesi europei.

Nella videoconferenza è intervenuto il ministro per le Migrazioni, Mario Gattiker, che ha preso atto della volontà espressa da numerosi colleghi di abolire nuovamente i controlli alle frontiere a partire dal 15 giugno.

Per tutta la settimana prossima, quindi l’ingresso in Svizzera da Paesi Ue o Efta resterà possibile solo in caso di «assoluta necessità» che dovrà essere valutata dall’autorità doganale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook