Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo L'Austria torna in lockdown, ristoranti e hotel chiusi
CORONAVIRUS

L'Austria torna in lockdown, ristoranti e hotel chiusi

«Da martedì scatterà il secondo lockdown in tutta l’Austria e durerà fino al 30 novembre». Lo ha appena annunciato il cancelliere austriaco Sebastian Kurz a seguito della drammatica situazione dei contagi in Austria.

Il governo austriaco ha comunicato una nuova stretta, con l’istituzione del coprifuoco e la chiusura di ristoranti, alberghi, istituzioni culturali e sportive, nel tentativo di arginare la seconda ondata della pandemia. «Un secondo blocco è in vigore da martedì fino alla fine di novembre», ha annunciato il cancelliere Kurz in conferenza stampa.

«Stiamo vivendo un’intensa seconda ondata in tutta Europa, abbiamo un evolversi della pandemia drammatico, molte nazioni a noi vicine sono già in lockdown", ha detto il cancelliere austriaco. Sarà un 'blocco' un pò più soft rispetto a quello di primavera. Il coprifuoco scatterà alle ore 20 e terminerà alle 6 del giorno seguente. Ci sarà la chiusura di tutta la gastronomia, quindi bar e ristoranti, e degli alberghi. Gli studenti delle scuole superiori e universitari seguiranno l’apprendimento a distanza.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook