Giovedì, 14 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CICLISMO

Giro d'Italia, Benedetti vince a Pinerolo davanti al siciliano Caruso. Polanc nuova maglia rosa

Cesare Benedetti ha vinto, dopo uno sprint ristretto a pochi corridori, la 12/a tappa del 102/o Giro d’Italia di ciclismo, da Cuneo a Pinerolo, lunga 158 chilometri. Benedetti, nell’ordine d’arrivo, ha preceduto il siciliano Damiano Caruso, secondo; l'irlandese Eddie Dunbar, terzo; Gianluca Brambilla, quarto; Eros Capecchi, quinto.

La nuova maglia rosa, Jan Polanc, si è classificato sesto e Matteo Montaguti settimo. Lo spagnolo Mikel Landa e l’ecuadoriano Richard Carapaz hanno recuperato secondi nella classifica generale, staccando di circa 28'' il gruppo dei migliori con Vincenzo Nibali, lo sloveno Primoz Roglic e l'inglese Simon Yates.

Lo sloveno Jan Polanc, come detto, è il nuovo leader della corsa. La casacca rosa è passata da Valerio Conti al compagno di squadra della UAE Emirates, che è il secondo sloveno dopo Primoz Roglic a indossare la maglia da leader.

Nella nuova classifica generale, dopo la frazione odierna, Jan Polanc ha 4'07'' di vantaggio sul connazionale Primoz Roglic, 4'51'' sull'ex maglia rosa Valerio Conti, 5'02'' su Eros Capecchi e 5'51'' su Vincenzo Nibali, che è quinto. L’ecuadoriano Richard Carapaz è ottavo, con un ritardo da Polanc di 7'23''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook