Martedì, 28 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Doppio colpo Napoli: presi Demme e Lobotka. L'Inter corteggia Eriksen e Giroud
CALCIOMERCATO

Doppio colpo Napoli: presi Demme e Lobotka. L'Inter corteggia Eriksen e Giroud

Si avvicina un fine settimana attesissimo per il campionato con sfide di alto livello, ma anche per quel che riguarda il calciomercato sono ore frenetiche. Il Napoli infatti ha piazzato un doppio colpo a centrocampo: prima Diego Demme del Lipsia che ha già fatto le visite mediche a Villa Stuart mentre oggi è stato definito il passaggio di Lobotka dal Celta Vigo per una cifra vicina ai 20 milioni di euro più 4 di bonus.

Il giocatore farà le visite mediche domani e dopo dovrebbe arrivare la doppia ufficializzazione per un Gattuso che dunque avrà i suoi rinforzi a centrocampo. Rinforzi che aspetta anche Antonio Conte: l'allenatore nerazzurro nella conferenza stampa di vigilia del match contro l’Atalanta non ha voluto parlare di mercato ma c'è grande fermento in casa Inter.

Ieri sono arrivati gli agenti di Olivier Giroud, l’attaccante del Chelsea ha già l’accordo con il club nerazzurro e anche l’allenatore Frank Lampard sembra non fare ostruzione: "Se la situazione va bene per tutti, in primis e soprattutto per il club visto che è sotto contratto - ha dichiarato il tecnico inglese - allora valuteremo la possibilità di lasciarlo andare".

Questo per quel che riguarda l’attaccante, a centrocampo invece aumentano esponenzialmente le possibilità di vedere Christian Eriksen a Milano già a partire da gennaio: l’Inter e il Tottenham hanno già avviato i contatti soprattutto visto che ogni giorno che passa la situazione di Artudo Vidal al Barcellona si fa sempre più difficile, si parla anche di esonero di Valverde, variabile che rimescolerebbe ancora di più le carte in tavola.

Situazione in divenire anche per quel che riguarda il Milan che è sicuramente a caccia di un difensore visto che Caldara è di fatto un nuovo giocatore dell’Atalanta. In arrivo proprio da Bergamo l'ex Palermo e Roma, Simon Kjaer, di proprietà del Siviglia. Occhio anche ai possibili nomi per l’esterno con Politano e Under che potrebbero stuzzicare Maldini e Boban: "Non faccio nomi di giocatori che non sono qui", ha chiosato oggi Pioli.

Da monitorare anche la situazione in uscita con Piatek che ha diverse sirene inglesi (Tottenham su tutte che va a caccia del sostituto di Kane infortunato). La Juventus invece, dopo essersi assicurata Kulusevski per giugno, non sembra intenzionata, almeno per il momento, a fare mercato per questa sessione di gennaio ma Paratici è sempre vigile quindi occhio ad eventuali colpi di scena.

Slitta l’ufficialità di Patrick Cutrone alla Fiorentina per qualche bega burocratica, ma l’ex giocatore del Milan ha già svolto le visite mediche e resta da capire se potrà essere convocato per il match contro la Spal di domenica. Fabio Borini dal Milan passa all’Hellas Verona mentre il centrocampista argentino Nicolas Martin Dominguez è ufficialmente un giocatore del Bologna dopo che la società emiliana l’aveva lasciato in prestito al Velez da agosto sino ad oggi. Ufficializzato anche il passaggio di Jasmin Kurtic dalla Spal al Parma.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook