Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo

Sanremo Giovani, parte la sfida per due posti sul palco dell'Ariston: i 24 finalisti

Tanti i nomi già conosciuti (soprattutto per la partecipazione ai talent) tra i 24 finalisti  selezionati per Sanremo Giovani, che il 20 e 21 dicembre si giocheranno la possibilità di aggiudicarsi i due posti disponibili al Festival 2019 (5-9 febbraio).

Ad annunciarli è il direttore artistico Claudio Baglioni, in diretta a Radio2 Social Club.

Sono (in ordine alfabetico): Federica Abbate (già autrice affermata che ora tenta la strada da cantautrice), Andrea Biagioni (X Factor 2016), Cannella, Laura Ciriaco (The Voice 2018), Diego Conti (X Factor 2016), Cordio, Deschema, Fedrix & Flow, Fosco 17, La Rua (prima Amici poi Sarà Sanremo nel 2016), La Zero, Le Ore, Mahmood (X Factor, Area Sanremo 2015, Sarà Sanremo), Marte Marasco, Mescalina, Francesca Miola, Giulia Mutti, Nyvinne (Sarà Sanremo 2018), Einar Ortiz (X Factor 2017 e poi Amici), i Ros (X Factor 2017), Roberto Saita, Sisma, Symo, Wepro.

«Tra i 24 giovani che abbiamo scelto per Sanremo Giovani sono rappresentate le varie discipline musicali. E’ il vero festival dei giovani».

Lo dice Claudio Baglioni, subito dopo aver rivelato i nomi degli artisti che avranno la possibilità di ottenere due posti al Festival di  febbraio.

«E' stata una grande selezione, ci abbiamo riflettuto tanto e io non ci ho dormito la notte. A quelli che non sono stati scelti, ricordo che di me dissero che non sarei stato in grado di fare nulla nella musica».

«Ci sono almeno venti nomi in ballo. Ci stiamo lavorando». Claudio Baglioni risponde così alla domanda sull'ipotesi Claudio Bisio alla conduzione del prossimo
Festival di Sanremo, a margine dell’annuncio dei 24 finalisti di Sanremo Giovani.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X