Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Euro 2020

Home Foto Euro 2020 Euro 2020, Inghilterra ruggisce con Sterling: Croazia ko 1-0 e... il baby Bellingham è nella storia

Euro 2020, Inghilterra ruggisce con Sterling: Croazia ko 1-0 e... il baby Bellingham è nella storia

di

Da una parte qualità a sprazzi, e al momento basta così per prendersi la leadership nel girone. Dall'altra un nulla di fatto, neanche un tiro in porta. Si può riassumere così Inghilterra-Croazia, che sorride ai britannici.

Cercasi fattore “K”

I primi 45' non sono spumeggianti come ci si attenderebbe da due squadre così quotate, ma l'Inghilterra qualcosa la mostra, soprattutto all'inizio e alla fine. A mancare è il contributo di Kane, quasi impalpabile. E siccome anche il suo omologo croato, Kramaric, ha le polveri bagnate, al primo tempo è mancato senz'altro il fattore “K”.

Acuto... di legno

Nella frazione inaugurale così così brilla comunque la stella di Foden. Il giocatore dei citizens incoccia un palo con un tiro che avrebbe messo fuori causa Livakovic. Il portiere croato si supera anche su Phillips e mantiene la porta. Sull'altro fronte, invece, tutto tace. E Pickford incontra le uniche difficoltà quando deve usare... i piedi nei rinvii.

Il piccoletto trova il pertugio giusto

Ci si aspetta Kane, dunque, ma il primo morso dei Tre leoni è di Sterling, servito dall'ottimo Phillips. Mount può mettere la biglia della sicurezza, ma la sua punizione dal limite sorvola la traversa. Accade poco o nulla, fino alla conclusione dei giochi, ma agli inglesi va bene così. Più che bene.

Baby Bellingham nella storia

Con l’ingresso in campo di Jude Bellingham (al posto del capitano Harry Kane all’82’), mister Southgate ha fatto anche esordire il giocatore più giovane di sempre agli Europei.

La giovane stellina del Borussia Dortmund, con i suoi 17 anni e 349 giorni, ha infatti battuto il primato detenuto dall’olandese Jetro Willems, che a Euro 2012 esordì a 18 anni e 71 giorni.

Inghilterra-Croazia 1-0

Marcatori: 11' st Sterling.

Inghilterra: Pickford; Walker, Stones, Mings, Trippier; Phillips, Rice; Sterling (47' st Calvert-Lewin), Mount, Foden (26' st Rahford); Kane (36' st Bellingham). Ct: Southgate.

Croazia: Livakovic; Vrsaljko, Caleta-Car, Vida, Gvardiol; Brozovic (25' st Vlasic); Kramaric (25' st Brekalo), Modric, Kovacic (40' st Pasalic), Perisic; Rebic (33' st Petkovic). Ct: Dalic.

Arbitro: Orsato (ITALIA)

Ammoniti: Caleta-Car, Kovacic, Brozovic

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook