Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Sebastian Haller si iscrive al club di "pokeristi" della Champions League. Ecco chi è

Sebastian Haller si iscrive al club di "pokeristi" della Champions League. Ecco chi è

L'attaccante dei lancieri Sebastian Haller, assistito magistralmente dal compagno di squadra Anthony, si iscrive all'esclusivissimo club dei grandi bomber della Champions League, o per meglio dire quelli che hanno siglato almeno quattro reti in una partita, a questo "virtuale" tavolo da pokeristi si siedono Van Basten, che con il giovane attaccante ivoriano continua a condividere il record di quattro reti all'esordio nella massima competizione europea per club, Simone Inzaghi (in una epica serata biancoleste contro il Marsiglia), l'esterno bavarese Gnabry che ha rifilato quattro reti al Tottenham nel 2019, immancabili Messi e Cristiano Ronaldo mattatori rispettivamente delle gare con Arsenal e Malmoe, Dado Prso inMonaco-Deportivo La Coruna 8-3 (fase a gironi stagione 2003-04), Ruud Van Nistelrooy, Manchester United-Sparta Praga 4-1 (fase a gironi stagione 2004-05), Andry Shevchenko, Fenerbahce-Milan 0-4 (fase a gironi stagione 2005-06), Bafetimpi Gomis in un  Dinamo Zagabria-Lione 1-7 (fase a gironi stagione 2011-12), ma anche l'ex Fiorentina Mario Gomez in Bayern Monaco-Basilea 7-0 (ottavi di finale stagione 2011-12), immancabile, anche se in maglia giallonera, Robert Lewandosky autore di un poker roboante in Borussia Dortmund-Real Madrid 4-1 (semifinali stagione 2012-13) chiude la speciale lista  Zlatan Ibrahimovic in maglia parigina in Anderlecht-Psg 0-5 (fase a gironi stagione 2013-14).
La speciale classifica in costante aggiornamento anche con le recenti iscrizioni di Josip Ilicic che il  10 marzo del 2020 incantava nell'ottavo di finale contro il Valencia, prima di lui (dicembre 2020_ anche Olivier Giroud era riuscito nell'impresa in un Siviglia-Chelsea 0-4

Considerando solo il precedente formato della Coppa dei Campioni (dal 1955 al 1992) sono 34 i giocatori che hanno segnato 4 gol in una singola partita: Miloš Milutinović, Dennis Viollet, Jovan Cokic, Bora Kostic, Alfredo Di Stefano, Just Fontaine, Josef Hamerl, Sandor Kocsis, Ferenc Puskas, Heinz Strehl, Lucien Cossou, Vladimir Kovacevic, José Torres, Eusebio, Timo Konietzka, Denis Law, Ruud Geels, Zoran Antonijevic, Lourenço, Antonis Antoniadis, Kudi Muller, Dudu Georgescu, Radu Nunweiler, Jupp Heynckes, René van de Kerkhof, Willy van der Kuijlen, Ton Blanker, Sotiris Kaiafas, Fernando Gomes, Marco van Basten, Rabah Madjer, Hugo Sanchez, Alan Smith e Sergey Yuran di questi però il solo Ferenc Puskas con la camiçeta blanca è riuscito a siglare un poker in una finale di Coppa Campioni ((Real Madrid-Eintracht Francoforte 7-3, stagione 1959-60).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook