Venerdì, 23 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Maradona, la diretta della camera ardente: il saluto al "Pibe de Oro"

Maradona, la diretta della camera ardente: il saluto al "Pibe de Oro"

Con lacrime, applausi, cori da stadio e ogni sorta di omaggio, compreso il lancio di fiori, cappelli e magliette da calcio, il popolo argentino da questa mattina rende l’ultimo saluto a Diego Armando Maradona nella camera ardente allestita nel palazzo presidenziale della Casa Rosada.

Come ha potuto osservare l’ANSA sul posto, le persone camminano in fila per rendere omaggio al campione, separati dal feretro da una bandiera argentina. Quando qualcuno si ferma più a lungo di fronte alla salma, custodi amichevoli ma risoluti chiedono ai visitatori di continuare a camminare. È un passaggio
veloce, un addio fugace e commovente, in modo da permettere alle migliaia di persone in attesa di entrare nella sala, di avere la possibilità di salutare un’ultima volta il 'Diez'.

Una donna avvolta nella bandiera argentina piange desolata, un giovane alza le braccia come se avesse segnato un gol, e altri mandano un bacio e gridano semplicemente 'Ciao Dieguito', come una strana religione, dove ognuno improvvisa il proprio rito.

All’esterno della Casa Rosada, l’ANSA ha potuto constatare un ampio dispiegamento di forze dell’ordine. Nessuno può entrare nella camera ardente senza mascherina, e in fila si cerca di mantenere il distanziamento sociale richiesto a causa della pandemia. La veglia pubblica durerà fino alle 16 locali (le 20 italiane).

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook